Alejandro Sains Cardoso - Insegnante di storia

Vengo da Cuba e ho 22 anni. Per me essere un giovane che vive la spiritualità del Movimento dei Focolari è una meravigliosa esperienza che mi ha donato una gioia che mai avrei potuto immaginare.

Nel febbraio dello scorso anno, mentre partecipavo ad un meeting con altri giovani mi è stato proposto di venire un anno alla Scuola Gen. Sono rimasto molto sorpreso:  le condizioni economiche esistenti nel mio paese non mi consentivano un viaggio così costoso.

Ho accettato l'invito  perché l’ho visto come un progetto di Dio per me in quel momento della mia vita e perchè generosamente ho ricevuto il soldi per il viaggio, che da solo non avrei potuto assumere. Guadagnavo 19 dollari al mese per il mio lavoro di insegnante di storia.

Arrivato nella comunità della Cittadella a Montet, ho continuato a sperimentare questo  amore di famiglia che mi dà la forza di credere che vivere per un mondo unito è  possibile. 

Uno dei giovani che abita con me è venuto nella mia stanza per dirmi che aveva comprato per me delle cuffie per la musica: si era accorto che non le avevo!  Sono rimasto senza parole.

Vivere per gli altri in ogni momento, sentirsi sostenuto e amato da tanti è questa la vita che in questi mesi ha preso il mio cuore.