Louis Klaassen - Fotografo

Sono il primo giovane neozelandese che partecipa alla Scuola Gen a Montet.

Sono qui perché credo che l'amore sia l'unica realtà che puo' realizzare ogni persona e far progredire l'intera umanità. Sono qui per imparare ad amare sempre meglio. Credo che questo sarà contagioso e avrà un effetto positivo anche sulle persone che incontrero'.

Prima di venire ero il capo fotografo di un giornale locale della città di  Whakatane.  Questo lavoro mi ha dato una retrospettiva  unica sulla comunità cittadina. Ho avuto la possibilità di conoscere persone di tutte le aree della nostra città, dai ricchi ai poveri, e ascoltare le loro storie. Ho vissuto problemi culturali e sociali di prima mano. Ho sperimentato come la mancanza di amore e unità allontana i diversi gruppi e impedisce scambi positivi e riconciliazione. Ho assistito e condiviso momenti di grande sofferenza e spesso, in questi momenti, ho avvertito l’amore e la condivisione da parte di persone totalmente sconosciute.  Credo che questo sia possibile non solo nei momenti difficili ma anche nella vita di tutti i giorni.

Per cambiare le cose si deve incominciare dal profondo del nostro cuore e si deve incominciare da sé stessi. E’ quello che sto cercando di vivere ogni momento.