Cindy Hernandez - Costa Rica

 

La cosa più importante per me è la felicità e mi sto accorgendo che avevo un'idea sbagliata di cosa significa essere veramente felice.

Al termine del liceo per iniziare l’università ho dovuto trasferirmi, lasciare la mia famiglia, lavorare e studiare contemporaneamente. Sono stati anni molto difficili: solo studio e lavoro e ho perso di vista cio’ che vale nella vita.

All’inizio della Scuola Gen volevo essere perfetta. Ora sto capendo che non è questo che vale. Quello che sto imparando giorno dopo giorno mi servirà per la vita: le esperienze che faccio e il mix culturale rende l'apprendimento nella scuola più ricco e vitale.

Qui la vicinanza a Dio cresce ogni giorno ed è presente in ogni persona che ho intorno a me. Ho imparato a ascoltare, a piangere, a ridere, a condividere tante cose e ad aprire il mio cuore.

Sono molto grata alla vita per l'opportunità che ho e sono convinta che questo sarà l’anno migliore della mia vita, anche se sono anche consapevole che ci saranno difficoltà lungo il cammino.